“Il pranzo della domenica” Il Bimbo di Farina di Castagne

“Il pranzo della domenica” Il Bimbo di Farina di Castagne

bambolo di farina di castagne.ipgIn una stagione di raccolta delle castagne vi proponiamo una antica ricetta della tradizione elbana tipica della zona di Marciana e Poggio dovei i castagneti rappresentavano una importante risorsa:  “ Il  Bimbo di Farina di Castagne” ricetta tratta dal libro “Le ricette di Nonna Adua” di Adua Marinari.

 

 

 

Ingredienti:

1,2 Kg. di farina di castagne

200 g. di castagne secche

100 g. di pinoli

100 g. di uva passa

50 g. di burro

La scorza di una arancia grattugiata

Preparazione:

Mettere in una pentola un litro e mezzo di acqua leggermente salata e far bollire le castagne secche. Una volta cotte aggiungere i pinoli, l’uvetta, il burro e la scorza di arancia grattugiata. Lasciar cuocere per altri dieci minuti e spegner il fuoco. Versare a pioggia la farina di castagne mescolando velocemente con una frusta. Rimettere la pentola sul fuoco molto basso e cuocere per altri dieci minuti continuando a mescolare. Preparare su una spianatoia un canovaccio pulito e capiente e versateci sopra la restante farina di castagne. Rovesciare il composto ancora caldo e avvolgerlo nella farina cruda e dargli una forma allungata, poi coprirlo con i lembi del canovaccio. Lasciare raffreddare e servire a fette.