Elbataste Associazione!

Elbataste Associazione!

vigne arrighi 2Questa settimana parliamo di noi di Elbataste Associazione, si perché è stata una settimana particolare nella quale si sono concretizzati tanti contatti, tante relazioni che sono state tessute in questi mesi e perché lentamente, ma costantemente, continuiamo  ad avere nuove adesioni all’Associazione. Attualmente fanno parte dell’Associazione venti aziende che spaziano dai vini ai dolci, dalle erbe aromatiche alla palamita al pane artigianale. Ristoranti da Cavo a Patresi passando per Porto Azzurro e Marciana Marina. Ma l’importante è la condivisione di una strategia comune: quella di far conoscere e promuovere l’enogastronomia dell’Elba e in un futuro prossimo anche quella delle altre isole dell’Arcipelago Toscano.

Ma veniamo alle collaborazioni e ai progetti: l’ultima in ordine di arrivo è quella con la rivista “Gola Gioconda”, storica rivista dell’enogastronomia toscana adesso ripresa e rilanciata nella versione online da Sicrea, una società che si occupa di organizzare fiere e avvenimenti che sta puntando sulle piccole aziende che fanno prodotti di qualità, allestendo spazi qualificati all’interno di manifestazioni fieristiche.

Di questa settimana è anche il primo articolo apparso sul blog  “www.elbavacanze.net”, una proficua collaborazione che consente di pubblicare su di un blog che ci piace molto, con un seguito numericamente importante e tradotto in quattro lingue, articoli sulle aziende che fanno parte dell’Associazione. Abbiamo deciso di far scoprire oltre alle aziende e ai prodotti i protagonisti, le persone che hanno creato e che lavorano in queste attività.

Due o tre settimane prima sono uscite le prime recensioni sui vini e sui ristoranti elbani sulla pagina di Repubblica Gourmet e sulla cronaca Toscana di La Repubblica compresa la mia intervista a Giuseppe Calabrese su Elbataste.

Da più tempo è attiva la collaborazione con la rivista online di enogastronomia “www.ditestaedi gola.com” di un carissimo amico, Giustino Catalano, che fa conoscere ristoranti e produttori elbani al suo vasto  pubblico che segue il sito.

Di ieri la pubblicazione sulla nuova “Guida Essenziale ai vini d’Italia 2015” di Daniele Cernilli di una azienda elbana.

Siamo partner di un progetto europeo “Cooking Citizenship” presentato dalla ONG spagnola JDT di Barcelona e abbiamo presentato un progetto al Consiglio Regionale della Toscana nell’ambito della Festa della Toscana.

Nel mese di novembre saremo presenti alla Biennale Enogastronomica Fiorentina con una giornata dedicata all’enogastronomia dell’Isola d’Elba, della quale vi parleremo nelle prossime settimane.

E altre iniziative che ci frullano nella testa e che ancora  non si sono concretizzate!

Questo è il primo bilancio da quando nel mese di giugno Elbataste è diventata Associazione e crediamo siano i primi passi nella giusta direzione.