A Tavola con l’Imperatore.

A Tavola con l’Imperatore.

IMG_3043Ieri pomeriggio al Centro Culturale De Laugier è stato presentato l’ultimo libro di Alvaro Claudi:”A tavola con l’Imperatore” edito da Miraggi Edizioni. Incontro atteso al quale hanno partecipato più di cento persone introdotto da Rossana Galletti  dell’Accademia della Cucina Italiana delegazione dell’Elba, dall’Assessore alla Cultura del Comune di Portoferraio Antonella Giuzio, dal dott. Alfredo Pelle direttore del Centro studi “F.Marenghi”, dal prof. Giuseppe M. Battaglini direttore del Centro Studi Napoleonici. L’incontro si è concluso con un vermouth offerto dall’autore accompagnato dai dolci della tradizione elbana di Gabriele Messina.

IMG_3055

Il libro realizzato, con una grafica molto curata, nasce dal ritrovamento dell’autore di un quaderno manoscritto appartenuto ad uno dei pochi notabili dell’Isola d’Elba che venivano invitati alla corte di Napoleone Bonaparte, il dottor Pasquale Squarci. Il quaderno contiene ricette e appunti di cucina della tradizione elbana e toscana redatte al tempo nel quale l’isola ospitò l’Imperatore.

Il lavoro paziente e sapiente di Alvaro Claudi è stato quello di “interpretarle” e tradurle in un linguaggio attuale e di presentarle sia nella versione originale che in quella che è possibile realizzare per chi si volesse cimentare.

IMG_3046

Il libro contiene una Panoramica della cucina in tempo napoleonico, i modi, i gusti i sapori in Francia, in Italia e all’Isola d’Elba ai primi dell’Ottocento.  77 ricette di primi, secondi “pasticci”, liquori, biscotti caramelle preparati con tecniche, ingredienti e preparazioni oramai dimenticati. In appendice u utilissimo e interessante Glossario che ci aiuta a comprendere ed interpretare termini ormai desueti della cucina di questo straordinario documento storico.