L’Ansonica “zampicata” di Dimitri Galletti

L’Ansonica “zampicata” di Dimitri Galletti

Ieri si è svolta, come oramai da tradizione, la festa di fine vendemmia all’Azienda Agricola di Montefabbrello.

IMG_2179

 

Una vera e propria festa che vede giovani alternarsi nella “zampicatura” dell’ansonica nel palmento di granito che Dimitri ha fatto costrurire per rinnovare la tradizione della pigiatura dell’uva con i piedi.

IMG_2180

L’Ansonica dell’Elba ha raggiunto una qualità elevata e riscoprire le tecniche antiche di spremitura è un modo per ricordarci da dove veniamo.

IMG_2183

 

IMG_2190

La festa è iniziata con un incontro sul tema “Vino e salute” è proseguito con musica e balli e con un ricco pranzo di pietanze locali e un maialino arrostito allo spiedo.

IMG_2176

 

IMG_2191

 

IMG_2188

 

In conclusione una lotteria a scopo benefico, la benedizione dell’uva e una lettura delle ” Ricette in Rima” di Alvaro Claudi.

IMG_2202

 

IMG_2200

Grazie Dimitri veramente una bella festa !