Il bambolo o bimbo di farina di castagne

Il bambolo o bimbo di farina di castagne

Ingredienti:

1,2 kg di farina di castagne

200 gr di castagne secche

100 gr di pinoli

100 gr di uva passa

50 gr di burro

Scorza grattugiata di un’arancia

Preparazione:

In una pentola versate un litro e mezzo di acqua leggermente salata e fate bollire le castagne secche; dopo aggiungete i pinoli, l’uvetta, il burro e la scorza d’arancio grattugiata. Lasciar cuocere per 10 minuti e spegnere il fuoco. Versare a pioggia la farina di castagne mescolando velocemente con una frusta. Rimettere la pentola sul fuoco tenuto molto basso per altri 10  minuti continuando a mescolare. Preparare su una spianatoia un canovaccio pulito e capiente e versare la restante farina di castagne. Rovesciare il composto ancora caldo, avvolgerlo con la farina cruda e dargli una forma allungata, poi coprire i lembi del canovaccio. Lasciar raffreddare e servire a fette.

Ricetta tratta da “Etologia Gastronomica delle Isole di Toscana” di Alvaro Claudi