Zuppa di granite

Zuppa di granite

Izuppa-lumachine-marengredienti:

1 kg. Di granite

2 pomodori pelati

½ cipolla

1 peperoncino

1 spicchio d’aglio

Pane raffermo o tostato

Olio extravergine d’oliva

Sale

Acqua q.b.

Preparazione:

E’ un piatto gustoso e di semplicissima preparazione. Dopo aver ben sciacquato le lumachine (meglio se vi siete procurati quelle ruspanti di scoglio isolano, le cosiddette “granite”) metterle in un tegame capace con la mezza cipolla a pezzi, i pomodori pelati, il peperoncino; aggiungere acqua fino a che supera di quattro dita il livello delle lumachine, versare sopra il tutto un poco di olio e porre su un fuoco bassissimo. La cottura deve durare a lungo ( tre ore, tre ore e mezzo). La zuppa è pronta quando il livello del liquido supera di un cm. Quello dei molluschi, che di tanto in tanto devono essere stati rimescolati delicatamente. Servire versando con un ramaiolo liquido e chiocciole sul pane insaporito con aglio. Non dimenticare di corredare i commensali di stecchini di legno, i più pazienti o ghiotti potranno provare ad estrarre i minuscoli molluschi dalla chiocciola per mangiare la carne.

Ricetta tratta da “Zuppe e Stornelli” di Alvaro Claudi e Sergio Rossi